Milano Saxophone quartet biografia - Filarmonica_Trento

Vai ai contenuti

Teofil Milenkovic, violino
Orchestra “I Filarmonici di Trento
Alessandro Arnoldo (direttore)

Questo concerto vuole essere un doveroso omaggio alla più che secolare tradizione dei filarmonici: una lunga serie di musicisti che ha saputo e voluto continuare a praticare la musica anche se portati a svolgere altre professioni. Grazie a loro, ampiamente attivi e presenti pure a Trento, in Italia e nell’Europa intera si sono formate le orchestre, costituiti i conservatori, alimentati i teatri. L’Orchestra “I Filarmonici di Trento” si è costituita nel 1999, proprio per riservare uno spazio specifico ai cultori della musica e ai giovani musicisti diplomandi o diplomati desiderosi di bilanciare lo studio del repertorio e le pubbliche esecuzioni. Medici, ingegneri, avvocati, docenti, commercianti, impiegati, liberi professionisti hanno potuto per vent’anni continuare a praticare la loro grande passione con risultati artistici molto spesso invidiabili. Il programma di oggi testimonia da solo l’abilità, la costanza alle prove, l’impegno quotidiano dei singoli protagonisti. Ad affiancare l’orchestra per l’esecuzione di uno dei più amati e perfetti concerti per violino sarà il giovane Teofil Milenkovic, violinista nato a Frosinone nel 2000 in una famiglia ricca di musica. Un talento straordinario confermato da oltre 30 primi premi vinti in vari concorsi nazionali e internazionali sin dall’età di soli 4 anni. Notevole, nonostante la giovane età, la sua carriera nella quale si contano numerose esibizioni in Italia, Germania, Francia, Serbia, Romania accolte sempre da entusiastici consensi di pubblico e stampa. Attualmente Frequenta il Triennio Accademico di violino al Conservatorio di Bolzano nella classe del Prof. Marco Bronzi. Alessandro Arnoldo, nato a Trento, ha compiuto gli studi musicali e si è diplomato in direzione d’orchestra al Conservatorio di Milano sotto la guida di Daniele Agiman.
Ha seguito corsi di perfezionamento e masterclass tenute da Riccardo Muti, Gianluigi Gelmetti ed Ernesto Palacio. Ha diretto numerose orchestre da ‘I Pomeriggi Musicali’ di Milano alla ‘Rossini’ di Pesaro, all’Orquesta Clasica de Vigo.
Torna ai contenuti