B(aggio) S(infonietta) biografia - Filarmonica_Trento

Vai ai contenuti
BA(aggio) S(infonietta)

La BA(aggio) S(infonietta), fondata da Davide Cabassi, pianista top price winner del Van Cliburn Competition e DECCA artist, è un ensemble multiforme e cangiante composto dai migliori musicisti italiani alla riscoperta di repertori desueti e di combinazioni strumentali sorprendenti. Ne fanno parte Marco Pierobon, per anni prima tromba del Maggio Musicale Fiorentino, poi della Chicago Symphony e della Filarmonica della Scala, nonché solista straordinario e animatore del Gomalan Brass Quintet. Fiorenzo Ritorto, malgrado la giovanissima età, collabora con l’Accademia della Scala e la Fondazione Toscanini e ha già suonato da solista tutti i concerti importanti del repertorio cornistico. Anton Dressler, fondatore del “Kaleido Ensemble”, dedicatario di numerosi composizioni contemporanee, vanta una ricca discografia dove propone anche la sua musica per clarinetto e live electronics. Anna Maria Barbaglia collabora come primo fagotto con orchestre quali La Fenice, i Pomeriggi Musicali e il Teatro Comunale di Bologna; si dedica agli strumenti storici e suona nei maggiori Festival Europei ad essi dedicati. Luca Bossi, vincitore di importanti concorsi flautistici internazionali, è primo flauto in diverse orchestre in Bielorussia, Austria e Germania; suona in duo con la pianista Tatiana Larionova. Alice Costamagna, laureata alla Royal Academy di Londra, dal 2015 membro stabile dell’orchestra Toscanini, è appassionata camerista. Federico Mazzucco, dopo gli studi alla Hochschule di Basilea, collabora con varie orchestre italiane; fa parte e anima numerosi gruppi cameristici. Elena Faccani, membro stabile dell’Orchestra del Teatro alla Scala, è concertista affermata in numerosi gruppi cameristici. Marco Decimo è uno dei più straordinari violoncellisti italiani; camerista eclettico ha un repertorio sterminato e desueto. Appassionato docente tiene i corsi di Musica da Camera al Conservatorio Nicolini di Piacenza.
Torna ai contenuti