Premio Steinway 2019 - Filarmonica_Trento

Vai ai contenuti
Dmitry Shishkin
Dmitry Shishkin nasce il 12 Febbraio 1992 a Čeljabinsk in Russia. Sua madre, una musicista insegnante di pianoforte lo fa sedere al piano alla tenera età di un anno e mezzo. A tre anni Dmitry fa la sua prima apparizione in un concerto, mentre a sei si esibisce già con una orchestra. La stampa lo proclama artista prodigio, “un genio dalle straordinarie doti”.
All’età di quattro anni entra alla Čeljabinsk Special Music School.
Nel 2000 viene insignito del titolo “Person of the Year” a Čeljabinsk, vincendo il premio “Young Talent”. Ha soltanto otto anni.
L’anno successivo Dmitry viene iscritto alla Moscow Central Special Music School Gnesin, dove studia con Mikhail Khokhlov, per poi entrare  nel 2010 al Moscow Conservatory sotto la guida di Eliso Virsaladze.
Attualmente studia con il Maestro Epifanio Comis presso il Conservatorio Statale “Vincenzo Bellini”  a Catania.
Nel 2010, in occasione del Russia Day, nella Piazza Rossa di Mosca, si tiene il  “Young Russia” Concert, e Dmitry insieme alla “Virtuosos of Gnesin Orchestra” esegue il Piano Concerto No. 1 in B-flat minor di P. I. Tchaikovsky sotto la direzione di M. Khokhlov.
Dmitry ha vinto numerosi concorsi tra cui l’8th International Arthur Rubinstein Memorial Competition for Young Pianists (II premio, Polonia, 2009); il 5th International F. Chopin Competition for Young Pianists (I premio, Beijing, PRC, 2006); l’ 8th International Maria Yudina Competition for Pianists (I premio, San Pietroburgo, 2006); il 5th International “Nutcracker” TV Competition for Young Musicians (“Golden Nutcracker”, Mosca, 2004); il Russian National “Rotary” Music Competition for Children (Mosca, 2002); il Wiesbaden Festival of Russian Music (Germany, 2002); il III “A Step Up to the Mastership” International Competition for Young Pianists (San Pietroburgo, 2000); il Russian A. D. Artobolevskaya Competition for Young Pianists (Mosca, 1999); il primo “Musical Spring of Ural” Open Festival for Young Musicians (Ekaterinburg, 1999); il Chelyabinsk Competition for Young Pianists (Grand-prix, 1998); il III International “Shore of Hope” Festival Competition (Albena-Dobrich, Bulgaria, 1998); il Rio de Janeiro International Piano Competition (II premio, Rio de Janeiro, 2014); il 59esimo Concorso Pianistico Ferruccio Busoni (III premio, Italia, 2013); il Concorso Pianistico Internazionale Friuli Venezia Giulia (II premio, Italia, 2013); il Chopin International Piano Competition (VI premio, Varsavia, 2015); il Tchaikovsky International Piano Competition (Mosca, 2015); Insignito del titolo “laureate” al Queen Elizabeth International Piano Competition (Belgium, 2016); il Top of the World International Piano Competition (Primo premio, Tromsø, 2017)

Dmitry si esibisce con le orchestre russe ed europee più prestigiose quali la State Academic Symphony Orchestra della Federazione Russa (direttore d’orchestra M. Gorenshtein, - insignito dell’onorificenza “Artista benemerito della Federazione Russa”); la Russia National Orchestra (direttore d’orchestra Mikhail Pletnev); la Warsaw Philarmonic Orchestra, State Symphony Orchestra del Belgio (direttore di orchestra Marin Alsop); la Moscow State Symphony Orchestra (direttore di orchestra Vladimir Fedoseev - insignito dell’onorificenza “Artista del Popolo della Federazione Russa”); la Saint Petersburg State Capella Orchestra (direttore di orchestra V. Chernushenko - insignito dell’onorificenza “Artista del Popolo della Federazione Russa””; la Moscow City Symphony “Russian Philharmonic” (direttore di orchestra M. Fedotov - insignito dell’onorificenza “Meritorious Artist of Russia”); the “Musica Viva” Academic Orchestra (direttore di orchestra A. Rudin - “Artista benemerito della Federazione Russa”), la “Virtuosos of Gnesin” Chamber Orchestra (direttore di orchestra M. Hohlov, - “Artista benemerito della Federazione Russa”); la Philharmonic Orchestra of Nizhny Novgorod, e altre.
Nel 2014 è stato ingaggiato dall’etichetta “KNS”.
Il calendario dei suoi concerti prevede esibizioni a festival della musica quali il “Dubrovnik Summer Festival”; il “Chopin and his Europe Festival”; il “Brescia Bergamo Music Festival”; etc.
Dmitry si è esibito in tour in Bulgaria, Germania, Jugoslavia, Croazia, Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Austria, Cina, Polonia, Corea del Sud, Norvegia, Islanda, Brasile, Portogallo, etc.
Oltre ad essere un pregevole musicista, Dmitry Shishkin è anche un compositore talentuoso.
La stampa, sia russa che straniera, apprezza e ammira la sua maestria, e ne tesse le lodi con articoli e programmi televisivi.
Torna ai contenuti