Amministrazione trasparente

Informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi e artistici
Secondo quanto disposto dall’art 9, comma 2 e 3 del DL 91/2013 e ss.mm.

 

Presidente

Lorenzo Arnoldi Nato il 5 dicembre 1958 a Trento, ove risiede in via N.Falzolgher n° 53. Studi Nel 1977, presso il Liceo Ginnnasio G. Prati, ha conseguito il diploma di maturità classica con il punteggio di 52/60. Nel 1981, presso il Conservatorio G. Bomporti di Trento, ha ottenuto il diploma in pianoforte con il punteggio di 9/10. Nel 1985, presso l’Università di Trento, si è laureato in Economia Politica con il punteggio di 110/110. Nel 1989 ha frequentato un master di specializzazione in pianificazione, bilancio, finanza e controllo, organizzato da Cispel Lombardia. Attività svolte Dal 1984 al 1987 – insegnante di ruolo di educazione musicale. Dal 1985 al 1987 – attività di elaborazione dati economici e aziendali presso C.E.D.E.A. s.a.s. Dal 1987 al 1997 – responsabile amministrativo presso l’Azienda Farmaceutica Municipalizzata del Comune di Trento, ove ha impostato ed avviato il sistema controllo di gestione, le procedure contabili, l’informatizzazione della sede centrale e delle farmacie, fino alla sua trasformazione in società di capitali Dal 1998 ad oggi – direttore di Farmacie Comunali S.p.A., società a capitale pubblico che attualmente gestisce 19 farmacie in provincia di Trento. Dal 2003 al 2007 – amministratore delegato di Garniga Terme s.r.l. Dal 2002 al 2008 – amministratore delegato di Sanit Service s.r.l. Dal 1986 al 2012 consigliere della Società Filarmonica di Trento. Dal 2007 ad oggi – consigliere della LILT di Trento.
Dal 4 marzo 2013 Presidente della Società Filarmonica di Trento; carica svolta a titolo gratuito.

 

Direttore artistico

Dott. Antonio Carlini nato a Trento il 13.06.1955
Nomina triennale del Consiglio Direttivo in data 4 marzo 2013
Curriculum
ANTONIO CARLINI è nato a Trento nel 1955. Conseguita la maturità classica, si è laureato a Bologna in Discipline delle Arti Musica e Spettacolo, ottenendo parallelamente il diploma in tromba presso il Conservatorio di Trento. Ha svolto per alcuni anni attività concertistica con registrazioni radio televisive per conto della RAI, Radio Televisione Italiana e concerti in varie città d’Italia. Ha quindi collaborato in veste di critico musicale con il giornale «L’Adige» e con la sede regionale della RAI con la quale cura regolarmente (dal 1976 ad oggi) programmi d’informazione e cultura musicologica. Si è interessato di etnomusicologia con ricerche sul campo in alcune valli del Trentino e di didattica della musica, specializzandosi sui metodi Kodaly ed Orff.
Storico della musica, autore di saggi pubblicati in riviste specializzate e atti di convegni nazionali e internazionali, ha affrontato ricerche sulle istituzioni musicali italiane e il teatro con particolare riguardo alle vicende delle orchestre e delle bande musicali in riferimento alla loro funzione educativa, le relazioni con il mondo dell’opera, dell’editoria e dell’organologia. Nel 1999 è stato chiamato a far parte del progetto Musical Life in Europe, 1600-1900 coordinato dalla European Science Foundation.
Docente di Storia della musica in ruolo presso il Conservatorio L. Marenzio” di Brescia, è dal 1987 direttore artistico della Società Filarmonica di Trento nella quale coordina, fra l’altro, il progetto di ricerca sui movimenti musicali associativi italiani Filarchiv” – giunto nel 2013 alla pubblicazione di dieci volumi – e direttore della Collana per la Storia della Musica nel Trentino (29 i volumi editi fino ad oggi). E’ socio di ”Studi Trentini di Scienze Storiche” (Direttore della rivista Studi Trentini. Arte), della ”Società Italiana di Musicologia”, de ”Il Saggiatore musicale” e Accademico degli Agiati.
Compenso annuale lordo : € 28.000

 

Responsabile attività sovvenzionate

Cristina Geier nata a Trento il 12.12.1960
Curriculum
Cristina Geier si è diplomata al Liceo Scientifico G.Galilei nell’anno 1979. Ha svolto attività lavorativa inizialmente nel settore commerciale, marketing e pubbliche relazioni ed in seguito come responsabile amministrativa. Ha ottime conoscenze della lingua inglese e tedesca, nonché dei più diffusi sistemi e programmi informatici ed applicativi grafici.
Compenso annuale lordo : € 39.000

CONTRIBUTI ASSEGNATI NELL’ANNO 2016 PER ATTIVITA’ CONCERTISTICA
Ministero per i beni e le Attività Culturali, Direzione Generale Spettacolo dal Vivo: Euro 90.515.- Provincia Autonoma Trento – Serv. Attività Culturali: Euro 104.424.-
Comune di Trento – Servizio Cultura: Euro 88.900.-
Regione Autonoma Trentino Alto Adige – Ufficio Integrazione Europea: Euro 50.000.-

CONTRIBUTI ASSEGNATI NELL’ANNO 2017 PER ATTIVITA’ CONCERTISTICA
Ministero per i beni e le Attività Culturali, Direzione Generale Spettacolo dal Vivo: Euro 96.851.- Provincia Autonoma Trento – Serv. Attività Culturali: Euro 105.144.-
Comune di Trento – Servizio Cultura: Euro 87.000,-
Regione Autonoma Trentino Alto Adige – Ufficio Integrazione Europea: Euro 50.000.-

CONTRIBUTI ASSEGNATI NELL’ANNO 2018 PER ATTIVITA’ CONCERTISTICA
Ministero per i beni e le Attività Culturali, Direzione Generale Spettacolo dal Vivo: Euro 84.777.- Provincia Autonoma Trento – Serv. Attività Culturali: Euro 117.423.-
Comune di Trento – Servizio Cultura: Euro 87.000
Regione Autonoma Trentino Alto Adige – Ufficio Integrazione Europea: Euro 50.000.-

CONTRIBUTI LIQUIDATI NELL’ANNO 2018 PER ATTIVITA’ CONCERTISTICA

 

 

DICHIARAZIONE

Secondo quanto disposto dall’art 9, comma 2 e 3 del DL 91/2013 e ss.mm. il sottoscritto Lorenzo Arnoldi, nato a Trento il 5.12.1958, in qualità di Presidente della Società Filarmonica di Trento, con sede a Trento in via Verdi 30, CF 80004030229 PI 00505780221

DICHIARA

che tutte le cariche statuarie della Società sono e sono sempre state svolte a titolo gratuito, compresa quella del Presidente.

Lorenzo Arnoldi
Presidente

SOCIETÀ
FILARMONICA
TRENTO

Via Giuseppe Verdi, 30
38122 Trento

C.F. 80004030229
P. IVA 00505780221

Telefono:
0461 985244

Email:
info@filarmonica-trento.it

© 2020 Società Filarmonica Trento | Solid Design by Granito Marketing