Note al programma Suyeon Kang & Martin Klett 4 dicembre 2023

1 Dicembre 2023 | News

Suyeon Kang violino
Martin Klett pianoforte

E.W. Korngold (1897 – 1957)
Marietta’s Lied da Die Tote Stadt op. 12

G. Enescu (1881 – 1955)
Sonata n. 3 in la min. op. 25
Moderato malinconico | Andante sostenuto e misterioso | Allegro con brio, ma non troppo mosso

E.W. Korngold
Schneeman’s Lied

F. Schubert (1797 – 1828)
Fantasia in Do magg. op. 159 D. 934
Andante molto | Allegretto. Andantino | Allegro vivace. Allegretto | Presto

Note al programma

Alla sua prima, Die tote Stadt fu un vero successo popolare e di critica. Puccini definì Korngold “la più grande speranza per la nuova musica tedesca”. Prima di lui era stato celebrato come un prodigio da Mahler, Brahms a compositori più giovani come Schoenberg e Berg. Paul è un artista vedovo che soffre per la morte della moglie Marie. La sua vita viene stravolta quando incontra la brillante Marietta, sosia di Marie. Segue una serie di eventi che confonde e affascina tra realtà e sogno. Fin dai primi accordi, la partitura risplende di un romanticismo incantevole, ben rappresentato nello splendido duetto dal primo atto: Marietta arriva a casa di Paul, che le chiede di eseguire una canzone tanto cara a Marie. I due si scambiano toccanti parole d’amore e di morte: “Vieni da me, mio vero amore… se un giorno dovrai lasciarmi, credi, c’è un aldilà”.

Altro straordinario musicista dell’inizio del XX secolo, è di certo George Enescu. Il suo strumento era il violino; fu direttore d’orchestra (candidato come successore di Toscanini a New York), ottimo pianista e compositore superlativo. Il suo percorso segue tappe simili a quelle del contemporaneo Béla Bartók: un periodo giovanile tardo romantico seguito da un’immersione nella musica popolare, il tutto unito agli idiomi del primo Novecento. La Sonata n. 3 può ben rappresentare questo percorso: sulla carta una sonata per violino e pianoforte, nella realtà troviamo il pianoforte come cimbalo, liuto, il violino come grilli, allodole e, soprattutto, voce umana. Questa pagina sfida i suoi esecutori non solo dal punto di vista tecnico e musicale, ma anche stilistico, concettuale e poetico. La meticolosa notazione di Enescu non è che un punto di partenza sulla strada di un’esecuzione efficace.

Le opere “tarde” di Schubert (musica composta tra i 30 e 31 anni…) lo vedono esplorare nuovi territori armonici, sonori ed emotivi, e questo è certamente vero per la Fantasia. Centrale è l’Andantino, con una serie di variazioni basate sul Lied “Sei mir gegrüsst!”. Le melodie sgorgano da entrambi gli esecutori che intrecciano le loro linee e commentano le reciproche progressioni alla pari. In tutte le sezioni, l’elemento melodico è combinato e contrastato con figurazioni impegnative per entrambi gli esecutori: rapide scale, ottave del pianoforte, trilli, tremoli, accordi (su entrambi gli strumenti), cadenze, spaziando nei registri più alti e più bassi del violino e su e giù per la tastiera.

Alessandro Arnoldo

Altre news

News
Note al programma Frank Peter Zimmermann & Dmytro Choni 18 gennaio 2024
Note al programma Frank Peter Zimmermann & Dmytro Choni 18 gennaio 2024

Note al programma Frank Peter Zimmermann & Dmytro Choni 18 gennaio 2024

Frank Peter Zimmermann violino Dmytro Choni pianoforte  L.van Beethoven (1770 - 1827) Sonata n. 4 in la min. op. 23 Presto | Andante scherzoso, più Allegretto | Allegro molto J. Brahms (1833 - 1897) Sonata n. 1 in Sol magg. op. 78 Vivace ma non troppo | Adagio |...

LEGGI TUTTO

News
Note al programma Trio Kelemen, Altstaedt, Lonquich 15 dicembre 2023
Note al programma Trio Kelemen, Altstaedt, Lonquich 15 dicembre 2023

Note al programma Trio Kelemen, Altstaedt, Lonquich 15 dicembre 2023

Barnabás Kelemen violino  Nicolas Altstaedt violoncello  Alexander Lonquich pianoforte  J. Brahms (1833 - 1897) Trio n. 2 in Do magg. op. 87 Allegro | Thema mit variationen - Andante con moto | Scherzo. Presto e Trio: Poco meno presto | Finale. Allegro giocoso ...

LEGGI TUTTO

News
Note al programma Lucienne Renaudin – Vary & Félicien Brut 14 novembre 2023
Note al programma Lucienne Renaudin – Vary & Félicien Brut 14 novembre 2023

Note al programma Lucienne Renaudin – Vary & Félicien Brut 14 novembre 2023

Lucienne Renaudin - Vary tromba Félicien Brut accordéon The Perfect Match G. Bizet (1838 - 1875) arr. C. Lehn Fantaisie sur Carmen L. Bernstein (1918 - 1990) arr. T. Perrine Selezione da West Side Story A. Piazzolla (1921 - 1992) arr. J. Ducros e D. Emorine...

LEGGI TUTTO